Dipinto giaguaro realistico

Domenica, 26 Aprile, 2020

d

Ciao amici, vi presento la mia nuova opera: è un giaguaro interamente dipinto a mano su una tela 100 cm x 100 cm.

E’ diversa dalle precedenti perché ho utilizzato materiali e strumenti diversi: smalti, vernici, spatole e rulli. Volevo ottenere un’opera molto brillante, con dei contrasti molto netti e sono molto soddisfatta del risultato.

Guarda il video su Youtube con tutte le fasi della realizzazione:

https://www.youtube.com/watch?v=JO4Uj7OrGH8

Guarda il video su Facebook con alcune fasi della realizzazione:

https://www.facebook.com/100007172895231/videos/2575710546011350/

Guarda la galleria con tutti i miei quadri: https://www.tizianasanna.com/it/animali

Tutti i miei quadri sono interamente dipinti a mano e sono pezzi unici e originali corredati di certificato di autenticità.

Utilizzo colori e materiali delle migliori marche, tele di grandi dimensioni e di alta qualità montate su un telaio da 4 cm di spessore. Il dipinto continua su tutti i bordi ed è subito pronto per essere esposto nell’ambiente che preferisci.

Il risultato è un’opera molto moderna di altissima qualità, curata in ogni minimo dettaglio, di grande impatto visivo.

Le mie opere hanno come soggetti principali animali, per lo più animali esotici come elefanti, rinoceronti, tigri, giraffe o leopardi, e tipici ed endemici della mia terra, la Sardegna, come fenicotteri, mufloni, cervi, grifoni, gufi.

Quando dipingo un animale cerco di rendere ogni più piccolo particolare: le innumerevoli pieghe della pelle, gli andamenti dei singoli i peli che vengono dipinti uno ad uno, la morbidezza del pelo, la ruvidezza della pelle, la profondità e l'intensità dello sguardo. Per ottenere questi risultati, quando lavoro utilizzo diverse gigantografie del soggetto scelto, colto in diverse inquadrature, e il computer che mi consente di ingrandire ogni singola parte per cogliere ogni dettaglio.

Nella scelta compositiva prediligo dei tagli fotografici, delle inquadrature che ingrandiscono e concentrano l’attenzione sull'animale, che è l'unico protagonista dell'opera: il soggetto viene decontestualizzato dal suo habitat e collocato in uno spazio monocromatico, che lo astrae ed estrae da uno spazio reale. L'effetto che voglio ottenere è che lo spettatore abbia realmente l’impressione di trovarsi realmente di fronte all’animale e che questo sembri uscire fuori dalla tela.

Il mio stile è definito pop - iperrealista perché i soggetti sono dipinti con una tecnica precisa e dettagliata, ma la loro posizione in uno spazio irreale dà alle opere caratteristiche che sono tipiche dello stile grafico-pubblicitario e della pop art.

Alcune informazioni sul giaguaro

Il giaguaro (Panthera onca) è un mammifero carnivoro della famiglia dei felidi. È il più grosso felide americano e il terzo più grande del mondo, dopo la tigre e il leone. Dimensioni e peso variano considerevolmente. Il peso è normalmente compreso tra i 56 e i 96 kg.

Le zampe sono più brevi rispetto a una piccola tigre o a un leone di peso simile, ma sono robuste e potenti. Le dimensioni del giaguaro sono maggiori rispetto a quelle del leopardo che è un animale snello e leggero; invece il giaguaro ha un aspetto robusto e muscoloso, avendo la testa piuttosto grossa, il corpo compatto e la coda corta in proporzione al resto del corpo. Queste caratteristiche, unite al passo più lento, sono di per sé già sufficienti per distinguerlo con facilità dagli altri felini maculati nei giardini zoologici.

L'area in cui vive il giaguaro si estendeva dal sud degli Stati Uniti fino alla Patagonia settentrionale comprendendo quindi l'America centrale e parte dell'America meridionale; oggi tuttavia è scomparso in buona parte del suo antico areale, e oggi sopravvive soprattutto nel bacino amazzonico.
Il giaguaro è un abile arrampicatore, sebbene meno esperto rispetto al leopardo a causa della maggiore stazza, e può passare diverse ore della sua giornata sugli alberi. I giaguari vanno a caccia di cervi, grossi roditori, come il capibara, e affrontano anche i tapiri, animali che raggiungono il peso di un piccolo cavallo. Nonostante la mole e l'indubbia forza il giaguaro attacca raramente l'uomo, e non è temuto alla stessa maniera degli altri tre felini del genere Panthera. Nonostante ciò, esempi di giaguari "mangiatori di uomini" non sembrerebbero del tutto sconosciuti. Il giaguaro era un animale sacro nella mitologia Maya.

Nella foto: dipinto iperrealista del giaguaro realizzato su una tela 100 cm x 100 cm con smalti e colori acrilici da Tisha ( Tiziana Sanna )